Al Club Nautico Scarlino si è conclusa la lunga stagione 2010 di match race con la vittoria di Piero Romeo. Con Piero hanno regatato i grossetani Michele Tognozzi alla randa, Alessandro Arazzi alle scotte e Roberto Romani come prodiere.

A quest’ultimo weekend di vela del 18-19 dicembre, hanno partecipato 8 equipaggi da 3 nazioni: Italia, Ungheria e Russia. Nonostante il tempo molto variabile, si sono concluse tutte le prove del Round Robin regolarmente. La finale si è svolta tra gli equipaggi di Piero Romeo e il ligure Andrea Mottola. Dopo un primo match perso, Romeo, Tognozzi, Arazzi e Romani sono comunque riusciti a conquistare la vittoria per 2 a 1. Nella finale per il terzo posto, il russo Nikolay Korolev a ha prevalso per 2 a 0 sul livornese Olmo Cerri.