Reggio Calabria – Si è concluso il XXVIII Campionato Nazionale della classe Sunfish. Nello splendido scenario dello stretto di Messina, sponda Calabra, è stato Ivan Mazzeo ad aggiudicarsi il titolo 2013.

Otto le prove disputate con vento sempre superiore ai 13 nodi e con punte di 18 che hanno messo alla prova la flotta radunatasi sul litorale di Reggio Calabria. Un onda perfetta da surfare unita ad uno splendido e caldo sole estivo hanno reso ideali le condizioni di regata.

Vittoria più che mai meritata quella di Ivan Mazzeo, con ben quattro primi posti nei primi due giorni che gli hanno permesso di chiudere la partita con una giornata di anticipo. Alle sue spalle Nino Aneri che, in forse fino a pochi giorni dall’inizio del campionato, ritorna con merito sul podio del campionato nazionale dopo sei anni. Terzo Antonio Liotta, maestro del vento sostenuto.

Ai giovani locali Giovanni e Rosalba Giordano i titoli Juniores e femminile. Francesco Parisi primo tra i grand Master.

Premiato con trofeo challenger “il Sigaro d’oro” Stefano Ferro come migliora atleta toscano e quinto overall con due primi nelle due prove finali.

Ottima l’organizzazione, a terra ed in acqua, del Circolo Velico Reggio.

(Articolo di Michele Tognozzi su farevela)